Condizioni di recesso

Garanzia e recesso

le norme sul diritto di recesso sono contenute negli art. 64/67 del d.lgs. n. 206/2005 (codice consumatori).Il consumatore potrà esercitare il diritto di recesso effettuando apposito reclamo o con l'invio della comunicazione relativa tramite telefax o telegramma o e-mail. Qualunque tipo di comunicazione (compreso il reclamo) deve essere seguita a pena di decadenza entro 48 ore da una lettera raccomandata a.r.
La merce resa verrà accettata con riserva al fine di verificare che i prodotti siano stati riconsegnati nello stato d'origine e con gli imballi integri. E' opportuno rivestire l'involucro originale del prodotto con altro imballo protettivo che ne conservi l'integrità e lo protegga anche da scritte o da etichette. Solo in tal caso, si provvederà all'inoltro dell'importo versato dal consumatore entro i termini di legge previsti (30 gg.). Il Cliente dovrà comunicare le sue coordinate bancarie (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario della fattura)per ricevere il rimborso. Tutti gli articoli dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, non utilizzati e completamente integri, provvisti degli imballi originali, senza alcuna mancanza. Tutti i costi di ritorno dei prodotti sono espressamente a carico del consumatore, il quale, tramite proprio spedizioniere, provvederà all'inoltro.
Il consumatore non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti sigillati, che sono stati dal medesimo aperti; parimenti non potrà esercitare tale diritto per prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rinviati o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
Nel caso di decadenza di tale diritto si provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, con addebito allo stesso delle spese di spedizione.